fbpx
Trekking Fotografici e workshop

Dolomiti Winter Photo
Tour fotografico in Val Zoldana

  • 17 Febbraio 2023
    Durata: 3 giorni

  • Livello
    FACILE

  • Massimo partecipanti: 8


Un tour fotografico per scoprire i paesaggi invernali delle Dolomiti di Cadore.

Tra il Monte Pelmo, il Civetta e l’Antelao, accompagnati da Mirko Sotgiu fotografo professionista, si potranno fotografare i paesaggi più iconici delle Dolomiti in Val Zoldana.

 


Lungo sentieri invernali battuti per scoprire la magia dei boschi innevati e dei paesaggi immensi.
Saliremo in vetta per godere di una vista a 360° al tramonto con rientro notturno.

 

 

 

Soggetti fotografabili

Paesaggio d’alta quota;
Fotografia nottuna e Via Lattea
Alba e tramonto (2 sessioni)
Boschi e la magia della neve.

 


Richiedi Informazioni

Programma e dettagli


.

1° giorno: 17 febbraio 2023

Arrivo in Rifugio Remauro / Passo Cibiana (Cibiana di Cadore BL) ore 12:30.

Sistemazione, pranzo veloce e briefing con guida e fotografo, verifica attrezzature.

Ore 14:00 salita su strada invernale battuta fino alla cima del Monte Rite, famoso per la vista a 360° sulle Dolomiti di Cadore. (2 ore 30’ – 615m di dislivello).

Sessione di fotografia al tramonto

Alle ore 17:00 assisteremo al tramonto dalla vetta. Rientro in rifugio alle luci della sera lungo l’itinerario di salita.

 

2° giorno: 18 febbraio 2023

Giornata dedicata al Monte Pelmo e al Civetta.

Ore 7:00 Colazione in rifugio e trasferimento (in auto proprie) al Passo di Staulanza. (40min distanza)

Fotograferemo diverse scorci della Val Zoldana, il Monte Pelmo e il versante Nord del Civetta lungo un itinerario super panoramico immerso nelle Dolomiti Unesco.

Tappa al rifugio Città di Fiume. Salita lungo comoda strada invernale battuta (1 ora di cammino, 250m di dislivello).

Rientro per pranzo (pausa in valle) e trasferimento in auto al Passo di Duran. Ore 13:30 partenza dal passo per raggiungere Passo Duran

Sessione fotografica al tramonto. Rientro con le frontali. Cena/Pernottamento in rifugio Remauro

 

3° giorno: 19 febbraio 2023

Breve uscita all’alba per fotografare il massiccio del Civetta e visita dell’incantevole paese di Coi.

Rientro in rifugio

Giornata dedicata alla fotografia alla valutazione degli scatti.

Sessione di valutazione degli scatti effettuati, visione e photoediting.

Pranzo in rifugio

Termine workshop previsto per le 14:00.

(Dislivelli e tempistiche sono indicative e relative alla sola andata degli itinerari. I percorsi posso subire riduzioni e cambiamenti a seconda delle condizioni fisiche del gruppo e condizioni nivo-meteorologiche, disponibilità delle strutture).

 

 


Temi e finalità


Cosa si vedrà in questa esperienza.

Il corso ha come scopo di insegnare un metodo ragionato per realizzare immagini di paesaggio, oltre rendere il fotografo autonomo nella lettura delle luci e loro compensazione, anche mediante filtri fotografici.

• Pianificazione di un’escursione dedicata alla fotografia

• Composizione del paesaggio

• Visione, creatività, lettura critica della fotografia.

• Tecniche fotografiche (esposizione, panoramiche)

• Tecniche di uso del filtri fotografici (Digradanti, Neutral density e polarizzatore).

• Tecniche base di fotografia notturna.

 


Buono a sapersi


Corso adatto ai possessori di macchina fotografica reflex o mirror-less con almeno un obiettivo grandangolare o normale. Treppiede
Consigliato, ma non obbligatorio un corredo dal 24mm al 200m, filtri.
Abbigliamento da montagna, scarponi da trekking caldi. ù

Pranzi in rifugio o bar.

I percorsi sono (salvo nevicate recenti) percorribili con gli scarponi. Si tratta di percorsi battuti da motoslitta o gatto delle nevi quindi facilmente percorribili da chi ha un minimo di capacità escursionistica.

-Il programma può subire variazioni a insindacabile giudizio della guida alpina in base alle condizioni meteo,  e al livello tecnico dei partecipanti.

Minimo/massimo partecipanti: 6/10

Difficoltà: FACILE

Equipaggiamento: normale dotazione da trekking invernale. Pantaloni impermeabili, scarponi da trekking in goretex o membrane simili, giacca a vento, guanti, berretto.

Possibilità di noleggio ciaspole se necessarie in loco.

Ci occupiamo noi della prenotazione in rifugio. Resta a voi saldare sul posto la mezza-pensione e gli extra. (vedi la quota non comprende)

 


Richiedi informazioni o prenota questa escursione



E’ possibile prenotare attraverso il modulo. Per particolari richieste puoi scrivere a: info@trekkingfotografici.it

Se invece vuoi parlare con noi: Tel 392 406 9063 (Orari: Mar 9:00-12:30 - Mer-Ven 9:00-19:00 Sab 9:00-12:00)







    Prenota il tuo posto




    Dolomiti Winter Photo | Tour fotografico in Val Zoldana

    290,00 530,00 

    Temi e finalità


    Cosa si vedrà in questa esperienza.

    Il corso ha come scopo di insegnare un metodo ragionato per realizzare immagini di paesaggio, oltre rendere il fotografo autonomo nella lettura delle luci e loro compensazione, anche mediante filtri fotografici.

    • Pianificazione di un’escursione dedicata alla fotografia

    • Composizione del paesaggio

    • Visione, creatività, lettura critica della fotografia.

    • Tecniche fotografiche (esposizione, panoramiche)

    • Tecniche di uso del filtri fotografici (Digradanti, Neutral density e polarizzatore).

    • Tecniche base di fotografia notturna.

     


    Buono a sapersi


    Corso adatto ai possessori di macchina fotografica reflex o mirror-less con almeno un obiettivo grandangolare o normale. Treppiede
    Consigliato, ma non obbligatorio un corredo dal 24mm al 200m, filtri.
    Abbigliamento da montagna, scarponi da trekking caldi. ù

    Pranzi in rifugio o bar.

    I percorsi sono (salvo nevicate recenti) percorribili con gli scarponi. Si tratta di percorsi battuti da motoslitta o gatto delle nevi quindi facilmente percorribili da chi ha un minimo di capacità escursionistica.

    -Il programma può subire variazioni a insindacabile giudizio della guida alpina in base alle condizioni meteo,  e al livello tecnico dei partecipanti.

    Minimo/massimo partecipanti: 6/10

    Difficoltà: FACILE

    Equipaggiamento: normale dotazione da trekking invernale. Pantaloni impermeabili, scarponi da trekking in goretex o membrane simili, giacca a vento, guanti, berretto.

    Possibilità di noleggio ciaspole se necessarie in loco.

    Ci occupiamo noi della prenotazione in rifugio. Resta a voi saldare sul posto la mezza-pensione e gli extra. (vedi la quota non comprende)

     

    La quota comprende
    • Docenza da parte di Mirko Sotgiu fotografo professionista e accompagnatore di media montagna
      Nikon NPS
    • Attività giornaliere come da programma
    • Materiale comune di sicurezza


    La quota NON comprende
    • Trasferimenti da e per luogo di ritrovo
    • Trasferimenti durante l’attività in auto propria
    • Pernottamento a Rifugio Remauro (60€ a persona /notte sistemazione in camera doppia condivisa). Trattamento mezza-pensione.
    • Pranzi di mezzogiorno, extra, bevande
    • Attrezzatura fotografica, abbigliamento e attrezzatura da trekking
    • Bastoni da trekking e ciaspole.
    • Tutto ciò non menzionato in “la quota comprende”.


    QUOTA FOTOGRAFO : 290 €
    QUOTA 2 FOTOGRAFI SCONTATA : 530 €

    • Docenza da parte di Mirko Sotgiu fotografo professionista e accompagnatore di media montagna
      Nikon NPS
    • Attività giornaliere come da programma
    • Materiale comune di sicurezza
    • Trasferimenti da e per luogo di ritrovo
    • Trasferimenti durante l’attività in auto propria
    • Pernottamento a Rifugio Remauro (60€ a persona /notte sistemazione in camera doppia condivisa). Trattamento mezza-pensione.
    • Pranzi di mezzogiorno, extra, bevande
    • Attrezzatura fotografica, abbigliamento e attrezzatura da trekking
    • Bastoni da trekking e ciaspole.
    • Tutto ciò non menzionato in “la quota comprende”.

    Puoi saldare la tua quota con bonifico oppure con diversi sistemi di pagamento con carta

    Prenota il tuo posto





    Note importanti


    Per prenotare basta fornire i propri dati, attraverso il modulo. Oppure richiedere via mail a info@trekkingfotografici.it fornendo i propri dati e corso a cui siete interessati.
    il tour è organizzato con una delle nostre agenzie partner la vostra richiesta sarà a loro inoltrata e vi indicheranno le modalità di pagamento disponibili (solitamente carta di credito o bonifico).
    In caso di annullamento le quote versate vengono restituite. In caso di rinvio della data il partecipante può scegliere se confermare la prenotazione o annullare, nel secondo caso viene restituita la quota.


    Una volta prenotato, versato la quota riceverete una mail di conferma con la ricevuta. In caso scegliate bonifico dovrete indicare nella causale il numero di riferimento ordine.
    A tempo debito verrete contattati via mail con alcune informazioni utili sul corso: SE CONFERMATO, orari di ritrovo, eventuali modalità di arrivo al punto di ritrovo, vademecum. Troviamo molto importante organizzare le auto dei partecipanti in modo tale da limitarne l’uso.
    La conferma del corso viene comunicata una volta raggiunto il numero minimo di partecipanti. La conferma meteo tre giorni prima dell’uscita.

    Viaggio per e da luogo di ritrovo: Nel limite del possibile cerchiamo di mettere in contatto i partecipanti per ottimizzare il numero di auto coinvolte.

    Per partecipare ai nostri corsi è necessario possedere una macchina fotografica (vedi requisiti), capacità escursionistiche (vedi difficoltà) e buono stato di salute. Adeguato abbigliamento da montagna/trekking, zaino fotografico/trekking, scarponi. Se hai dubbi puoi contattarci ti forniremo informazioni.

    In caso di annullamento per cause meteo/sicurezza o altre da parte della nostra organizzazione:

    Verranno restituite interamente le quote. Non è previsto il rimborso di vitto/alloggio/trasporto eventualmente prenotati dal partecipante al di fuori del nostro programma.

    In caso di annullamento da parte del partecipante: (in caso di caparra richiesta)

    Vigono le condizioni indicate sul sito del nostro organizzatore tecnico.

    ...

    WhatsApp Logo