Trekking Fotografici – Workshop e Corsi di fotografia in montagna

Best of Dolomites 2020
Inverno in Dolomiti dal Lagazuoi al Passo Giau

  • 21 Febbraio 2020
    Durata: 3 giorni

  • Posti disponibili: 9/10

  • Livello
    FACILE

  • Richiedi Informazioni

    A partire da: 240€

Da Armentarola si incontrano pareti spettacolari alternate da enormi spazi aperti che offrono immagini a perdita d’occhio sulle Dolomiti.
Saliremo sulla cima del Lagazuoi per osservare e fotografare dall’alto al tramonto e all’alba per poi scendere al passo Giau per scoprire diverse prospettive.
In inverno le condizioni ambientali rendono questi luoghi particolarmente iconici.
e Best of Dolomites aprirà il 2020 con questo fantastico ed esclusivo programma.


Il Lagazuoi è uno dei luoghi iconici delle Dolomiti. Impossibile non riconoscere la terrazza affacciata sul Nuvolau, il Pelmo, i Lastoi, la Marmolada e molte altre vette importanti dei Monti Pallidi. Il passo Giau è un punto panoramico che offre viste particolari tra le Dolomiti Ampezzane e il Cadore. I Master Best of Dolomites in questo tour vi accompagnerà a riscoprire questi luoghi cercando di farvi realizzare immagini diverse, insolite e ricercate, lontane dai soliti cliques a cui siamo abituati.

 

 

Il tour infatti si distingue per la sua durata (ampliabile di 2 giorni a scelta) che permette un approccio lento e meditativo sul paesaggio. Durante il tour ci impegneremo a pre-visualizzare le immagini che andremo a realizzare, analizzando le condizioni meteo, di luce e ambientali, con il fine di produrre fotografie uniche e ricercate.

Film cameras e medium/large format cameras are welcome! Potete partecipare con qualsiasi formato e sistema. Scopo del master è di migliorare e far emergere il vostro stile fotografico e di evitare il classico effetto “copia”, indipendentemente dal sistema che utilizzate, perché si possono ottenere buone fotografie con qualsiasi mezzo sia in grado di registrare un’immagine.


Programma e dettagli

 

Venerdì

Ritrovo partecipanti a Passo Falzarego ore 15:30 (ultima cabina funivia 16:40). Sistemazione in rifugio Falzarego e veloce briefing prima del tramonto alle 18:00. Sessione di fotografia al tramonto.
Durante la sessione sarà illustrato come sia importante la scelta della focale nella ricerca di un’immagine diversa da quella classica da “cartolina”.
Cena in rifugio.
Dopocena visione degli scatti e sessione di fotografia notturna dalla terrazza del rifugio.

Sabato

Sveglia all’alba (ore 6:30-7:00) Sessione di fotografia fino al termine della “golden hour”.
Colazione in rifugio. Sessione di fotografia alla ricerca di scorci diversi, studio del paesaggio dell’inquadratura.
Visione degli scatti e pranzo in rifugio Lagazuoi.

Ore 14:00 discesa in funivia a passo Falzarego e con auto propria trasferimento a Passo Giau presso Malga Giau.
Sessione di fotografia nel tardo pomeriggio e tramonto a passo Giau e dintorni.
Cena in malga e visione degli scatti.
Sessione facoltativa di fotografia notturna al passo o serata visione e post-produzione degli scatti realizzati.

Domenica

Ore 6:30 sessione di fotografia all’alba con vista su Marmolada, Sella, Ra Gusela, Lastoi, Tofane.
Rientro in malga per colazione e sessione libera di post-produzione e scelta delle immagini realizzate con l’aiuto e assistenza del fotografo master.
Pranzo in malga.
Ore 14:00 discesa da Passo Giau per Colle S.Lucia, grazioso borgo sotto le pendici della parete Nord-Ovest del Civetta. Sessione di scatti nel tardo pomeriggio da Colle S.Lucia e spot limitrofi.
Ore 16:00 termine esperienza.

 

 

Docenti:

Fotografo professionista specializzato in ambienti montani. Filmmaker, alpinista e giornalista, lavora con le maggiori testate di viaggio e montagna dal 1997. Ha all’attivo spedizioni, documentari e libri sul tema della montagna, biodiversità e natura. Si occupa di fotografia di outdoor. sito: www.alpinfoto.it


Temi e finalità

Scopo di questo tour è sviluppare attenzione verso una corretta realizzazione delle immagini di paesaggio. La missione del master è di portare i partecipanti ad un livello superiore di interpretazione del paesaggio con una forte attenzione per le forme e le luci che durante il giorno plasmano le pareti e vallate dolomitiche.

 

Temi trattati

Le basi della fotografia di paesaggio, il soggetto, la composizione

Leggere la luce e le ombre, decidere come esporre ed inquadrare

La PRE-VISUALIZZAZIONE. Studiare il paesaggio, saper scegliere momento e posizione per realizzare un’immagine

Uso dei filtri ND, GND e Polarizzatore, quando farne a meno e quando sono davvero utili

Come scegliere le ottiche per fotografare il paesaggio

Dopo lo scatto: Il photoediting, selezionare le immagini, metodi e flussi di lavoro

Dopo lo scatto: Analizzare la qualità di un’immagine e post-produrla (metodo base)

 

 

 


Buono a sapersi

Materiale consigliato
Macchina fotografica ottica grandangolare, teleobiettivo (zoom o fisso), filtri, treppiede.
Abbigliamento da montagna, scarponi.
Un computer portatile con già installato software di post-produzione.
Nonostante il programma non preveda escursioni, può essere necessario un paio di ciaspole per spostarsi anche di qualche metro nella neve. (forniamo ciaspole a noleggio 5€ per l’intero programma).




QUOTA FOTOGRAFO: 240€

  • Docenza e accompagnamento da parte di fotografo professionista
    Nikon NPS
  • Possibilità di utilizzare strumentazione professionale
  • Funivia A/R Falzarego-Lagazuoi
  • Aperitivo di benvenuto
  • Trasferimenti da e per luogo di ritrovo. Trasferimenti durante l’esperienza.
  • Attrezzatura fotografica, abbigliamento e attrezzatura da trekking.
  • Software e computer.
  • Pernottamento e mezza pensione a Rifugio Lagazuoi (https://www.rifugiolagazuoi.com/Ita/page3-Pernottare-al-Rifugio-Lagazuoi) – Pernottameto e mezza pensione costo c.a. 89€
  • Pernottamento e mezza pensione a Malga Giau (http://www.malgagiau.it/pernottamento/) Pernottamento costo c.a. 55€
  • Bevande, extra e tutto ciò non menzionato in “la quota comprende”
  • Ci occupiamo noi della prenotazione per vostro conto dei rifugi. Il pernottamento si intende in camera condivisa con 3 o 4 partecipanti del corso o camerata da 8. In rifugio Lagazuoi è d’obbligo il sacco lenzuolo.
    Pernottamento, mezza pensione, extra potranno essere saldati in loco ai rispettivi gestori.

Puoi saldare la tua quota con bonifico oppure con

Marchi di accettazione PayPal

Prenota il tuo posto

Posti disponibili 9 su 10

Aggiungi al carrello



Richiedi informazioni su questo corso



E’ possibile prenotare attraverso il modulo. Per particolari richieste puoi scrivere a: [email protected]

Se invece vuoi parlare con noi: Tel 392 406 9063 (Orari: Mar 9:00-12:30 - Mer-Ven 9:00-19:00 Sab 9:00-12:00)




Note importanti


Per prenotare basta fornire i propri dati, attraverso il modulo. Oppure richiedere via mail a [email protected] fornendo i propri dati e corso a cui siete interessati.
Offriamo due modalità di pagamento, bonifico, Paypal o Carta di credito mediante Paypal. Per questo corso non sono previste caparre.
In caso di annullamento le quote versate vengono restituite. In caso di rinvio della data il partecipante può scegliere se confermare la prenotazione o annullare, nel secondo caso viene restituita la quota.


Una volta prenotato, versato la quota riceverete una mail di conferma con la ricevuta. In caso scegliate bonifico dovrete indicare nella causale il numero di riferimento ordine.
A tempo debito verrete contattati via mail con alcune informazioni utili sul corso: SE CONFERMATO, orari di ritrovo, eventuali modalità di arrivo al punto di ritrovo, vademecum. Troviamo molto importante organizzare le auto dei partecipanti in modo tale da limitarne l’uso.
La conferma del corso viene comunicata una volta raggiunto il numero minimo di partecipanti. La conferma meteo tre giorni prima dell’uscita.

Viaggio per e da luogo di ritrovo: Nel limite del possibile cerchiamo di mettere in contatto i partecipanti per ottimizzare il numero di auto coinvolte.

Per partecipare ai nostri corsi è necessario possedere una macchina fotografica (vedi requisiti), capacità escursionistiche (vedi difficoltà) e buono stato di salute. Adeguato abbigliamento da montagna/trekking, zaino fotografico/trekking, scarponi. Se hai dubbi puoi contattarci ti forniremo informazioni.

In caso di annullamento per cause meteo/sicurezza o altre da parte della nostra organizzazione:

Verranno restituite interamente le quote. Non è previsto il rimborso di vitto/alloggio/trasporto eventualmente prenotati dal partecipante al di fuori del nostro programma.
In caso di annullamento da parte del partecipante: (in caso di caparra richiesta)

Entro 15gg dalla data del corso, la quota viene interamente restituita.
Entro 5gg dalla data del corso verrà trattenuto il 50% della quota versata.
Oltre 3gg verrà trattenuta l’intera quota. (Il partecipante può stipulare una polizza medico/annullamento su richiesta).

Related Articles

Read more from TF BOD
WhatsApp Logo