Best of Dolomites

PALE DI SAN MARTINO: Cime inviolate e valli sconosciute

Dal 7 al 10 Marzo 2019

Le prime immagini che giungono dalle valli del Cismon, Canali, Travignolo risalgono alla fine dell’800, quando vennero salite le prime pareti difficili di queste montagne.
La storia esplorativa di delle vette iniziò nel 1860. In quel periodo Amelia Edwards scrisse “Untrodden peaks and unfrequented valleys (Cime inviolate e valli sconosciute), del 1872 un libro importante da leggere scoprire questo massiccio dolomitico con occhi diversi.

Best of Dolomites vi porterà a fotografare lungo fantastici itinerari in uno dei gruppi dolomitici più belli e famosi, con almeno tre perle: l’incantevole visione del Cimon della Pala (il “Cervino delle Dolomiti”), l’altipiano delle Pale e la remota, appartata conca dei laghi di Juribrutto. Un’atmosfera da fiaba nel Parco Naturale di Paneveggio, dove gli alberi risuonano e i passi si fanno silenziosi.


  • Quando: Dal 7 al 10 marzo 2019 (possibilità di partecipare dal 9 al 10 marzo)

  • Durata: 4 giorni / 3 notti

  • Difficoltà fotografiche:  INTERMEDIO

  • Difficoltà escursionistica: FACILE – TURISTICO

Programma:

1° giorno

Ritrovo ore 11:00 a Bellamonte. Possibilità di ritrovo a Milano ore 7:00 a Lambrate per chi desidera condividere il viaggio.

Sistemazione in albergo

Bellamonte (1373 m), breve escursione con le ciaspole fino al tramonto alle spalle del villaggio, al cospetto del Cimon della Pala, il “Cervino delle Dolomiti”.

2° giorno

Trasferimento in 20 minuti sotto il passo di Valles (2031), e dolce salita alla cima Iuribrutto (2697 m), formidabile punto panoramico verso le Pale di San Martino; splendida escursione circolare con discesa al passo – 4,30 ore di cammino totali, 700 m di dislivello in salita.

3° giorno

Ritrovo con i partecipanti da sabato e trasferimento a San Martino di Castrozza, funivia per l’altopiano delle Pale e splendida escursione semipianeggiante al cospetto di uno dei luoghi più belli delle Dolomiti – 4,30 ore di cammino totali, 350 m di dislivello in salita.

4° giorno

Trasferimento in pullmino all’imbocco della val Venegia; risalita della val Venegia fino al passo Rolle, in ambiente meraviglioso, ai piedi delle Pale e nel cuore del parco naturale di Paneveggio – 300 m di dislivello; rientro in paese.

Temi dell’esperienza e Requisiti richiesti prima del programma:

  • Le basi tecniche della fotografia.

  • Fotografia del paesaggio in ambiente montano.

  • Fotografia in quota

  • Fotografia al tramonto

Requisiti richiesti:

Corso adatto a tutti, consigliato ai neofiti o chi non ha ancora acquistato una macchina fotografica reflex.
Si può partecipare con qualsiasi modello e tipo di macchina fotografica reflex o compatta.
Non è necessaria attrezzatura specifica.
Il percorso programmato non prevede alcuna difficoltà.

Prenotazioni e quota di partecipazione:

Quota di partecipazione:
490€ (4gg/3notti) – 340€ (2gg / 1 notte)

Quota accompagnatore non fotografo:
320€ (4gg / 3 notti) – 160€ (2gg / 1 notte)


Comprende pernottamento / mezza pensione escluso bevande in hotel.
Minimo partecipanti 6 massimo 12.

Richiedi informazioni su questo corso:

E’ possibile prenotare direttamente dal sito con il modulo oppure scrivere a [email protected]
Per richiedere informazioni.  Tel 392 406 9063

  • Docenza da parte di fotografo professionista
    Nikon NPS
  • Possibilità di provare attrezzatura professionale
  • Pernottamento trattamento mezza pensione e colazione in camera condivisa


  • Trasferimenti da e per luogo di ritrovo.
  • Bevande ed eventuali extra
  • Attrezzatura fotografica, abbigliamento da montagna
  • Tutto ciò non menzionato in “la quota comprende”


Per prenotare basta fornire i propri dati, attraverso il modulo. Oppure richiedere via mail a [email protected] fornendo i propri dati e corso a cui siete interessati.
Offriamo due modalità di pagamento, bonifico, Paypal o Carta di credito mediante Paypal. Per questo corso non sono previste caparre.
In caso di annullamento le quote versate vengono restituite. In caso di rinvio della data il partecipante può scegliere se confermare la prenotazione o annullare, nel secondo caso viene restituita la quota.


Una volta prenotato, versato la quota riceverete una mail di conferma con la ricevuta. In caso scegliate bonifico dovrete indicare nella causale il numero di riferimento ordine.
A tempo debito verrete contattati via mail con alcune informazioni utili sul corso: SE CONFERMATO, orari di ritrovo, eventuali modalità di arrivo al punto di ritrovo, vademecum. Troviamo molto importante organizzare le auto dei partecipanti in modo tale da limitarne l’uso.
La conferma del corso viene comunicata una volta raggiunto il numero minimo di partecipanti. La conferma meteo tre giorni prima dell’uscita.

Viaggio per e da luogo di ritrovo: Nel limite del possibile cerchiamo di mettere in contatto i partecipanti per ottimizzare il numero di auto coinvolte.

Per partecipare ai nostri corsi è necessario possedere una macchina fotografica (vedi requisiti), capacità escursionistiche (vedi difficoltà) e buono stato di salute. Adeguato abbigliamento da montagna/trekking, zaino fotografico/trekking, scarponi. Se hai dubbi puoi contattarci ti forniremo informazioni.

In caso di annullamento per cause meteo/sicurezza o altre da parte della nostra organizzazione:

Verranno restituite interamente le quote. Non è previsto il rimborso di vitto/alloggio/trasporto eventualmente prenotati dal partecipante al di fuori del nostro programma.
In caso di annullamento da parte del partecipante: (in caso di caparra richiesta)

Entro 15gg dalla data del corso, la quota viene interamente restituita.
Entro 5gg dalla data del corso verrà trattenuto il 50% della quota versata.
Oltre 2gg verrà trattenuta l’intera quota. (Il partecipante può stipulare una polizza medico/annullamento su richiesta).