Fotografia di reportage: Mentire con una didascalia.

Su TrekkingFotografici questo mese, con la scusa della polemica per la vinciata dello scatto di Edwin Ong Wee Kee, si parla di reportage fotografico e etica.

Lewis Hine diceva: “la fotografia non sa mentire, ma i bugiardi sanno fotografare”. Forse avrete sicuramente già letto di questo argomento. In questo spazio non ne ho mai parlato, colpa della fotografia che vedete qui sotto, vincitrice del Hamdan International Photography Award (HIPA), uno dei concorsi più prestigiosi al mondo (primo premio 120.000 dollari).

Il concorso ha premiato questo scatto del malese Edwin Ong Wee Kee con una foto scattata in Vietnam di una mamma con due figli…

continua a leggere su trekkingfotografici.it



Articolo originale su: Fotografia di reportage: Mentire con una didascalia.

Tags fotografia
Category alpinfoto